27-28 ottobre 2018 – Weekend sul sentiero Balcone della Val Grande (Valli di Lanzo)

27/28  ottobre 2018

WEEKEND SUL SENTIERO BALCONE DELLA VAL GRANDE

(Valli di Lanzo)

Due giornate di escursioni lungo un percorso molto panoramico per ammirare i colori dell’autunno e le prime spolverate di neve sulle Levanne e la testata della valle.

 

PROGRAMMA INDICATIVO:

RITROVO: ore 8.30 h – Ceres (metteremo in contatto chi parte da zona Torino per formare delle macchinate, per esigenze differenti contattate la guida)

SABATO 27

INIZIO ESCURSIONE A PIEDI: Groscavallo, fraz. Rivotti (1452 m)
DISLIVELLO: totale 450 m circa
ARRIVO: cappella della Frassa  (1601 m)
DIFFICOLTA’: E, escursionistico.
DESCRIZIONE: Dalla frazione dei Rivotti si segue il sentiero balcone verso il vallone di Vercellina per poi continuare in una vasta pecceta. Il percorso passa sotto pareti di arrampicata e alpeggi lungo una strada forestale fino a raggiungere il Bec di Mea, curiosa rocca di forma arrotondata. Il percorso continua su sentiero sotto colorate faggete fino a raggiungere la cappella della Frassa. Il rientro fino al Bec di Mea è sullo stesso sentiero, per la restante parte invece si devierà per la frazione Alboni, perfettamente recuperata.
Ritornati alle auto si scenderà a Forno Alpi Graie per cena e pernottamento.
TEMPO PREVISTO DI CAMMINO: ore 4,5 ore

DOMENICA 28

INIZIO ESCURSIONE A PIEDI: Groscavallo, fraz. Rivotti (1452 m)
DISLIVELLO: tot. 500 m circa
ARRIVO: Gias Nuovo Fontane (1996 m)
DISTANZA: 12 Km (A/R)
DIFFICOLTA’: E, escursionistico.
DESCRIZIONE: La frazione Rivotti è un piccolo gioiello di case in pietra con una bianchissima chiesa, il panorama è subito ampio sull’ Uja di Ciamarella, la testata della valle nonché la bassa valle. Si prende un sentierino che dopo circa mezz’ora si immette sul sentiero balcone, un’ampia strada bianca che risale lentamente dirigendosi verso ovest. Il percorso quindi attraversa pascoli adagiati al centro di vallette glaciali sospese rispetto alla valle principale centinaia di metri più bassa. Si arriva quindi al Gias Nuovo Fontane dove pranzeremo. Il rientro avverrà prevalentemente lungo l’itinerario di salita, ma, a seconda della giornata e del gruppo, sono possibili deviazioni.
TEMPO PREVISTO DI CAMMINO: ore 5

 ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: Scarpe da trekking, zaino da escursione, giacca in materiale traspirante ed impermeabile, un capo termico, berretto, occhiali da sole, guanti, cambio per la notte, necessario per l’igiene personale.

COSTI: la quota di partecipazione è di 60€ a persona. Per chi non fosse tesserato (2018/2019) è da prevedere anche il costo tessera di 10 € ad adulto, 8 € i ragazzi. Con il tesseramento a tutti gli adulti verrà data una T-shirt tecnica in regalo!

LA QUOTA INCLUDE: l’accompagnamento professionale, la logistica, le spese guida, il contributo associativo, assicurazione RC e infortuni.

LA QUOTA ESCLUDE: le spese di viaggio da e per le valli di Lanzo, pasti e pernottamenti, spese extra.

PER DORMIRE: Per l’occasione abbiamo concordato un trattamento di mezza pensione a prezzo convenzionato presso Fermata Alpi Graie in frazione Forno Alpi Graie

N.B: L’escursione è condotta da una Guida escursionistica ambientale (Andrea Mantelli  andrea@escuriosandotrekking.it, tel. +39 333 7574567). L’organizzazione si riserva di modificare o sostituire l’itinerario in caso di meteo avverso, pericolo valanghe, non raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

La prenotazione è da effettuare entro il 22 settembre, salvo esaurimento posti disponibili

 


PARTECIPANTI

NOLEGGIO

SOCIO
GIA' SOCIO ESCURIOSANDO TREKKING 2018/2019

Accetto il trattamento dei dati secondo la Privacy Policy



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 5 =