29 dicembre_1 gennaio -Capodanno in Toscana sulle pendici delle Apuane – Pruno di Stazzema 

CAPODANNO 2018 IN TOSCANA

DAL 29 DICEMBRE AL 1 GENNAIO

4 giorni di trekking sulle pendici delle Apuane – Pruno di Stazzema

 Siamo tra la Versilia e le Alpi Apuane nell’incantevole borgo di Pruno, che sarà base di partenza per le escursioni che, ogni giorno, ci porteranno a scoprire zone diverse, salendo vette e visitando cittadine caratteristiche. Cammineremo, dimenticando stress e quotidianità frenetica, tra oliveti e rocce calcaree, circondati dai lecci ed al cospetto di pareti di marmo affascinati da forme e paesaggi che rimarranno impressi nei nostri occhi per qualche giorno e nel nostro cuore per il resto dei nostri giorni…

 

RITROVO: il 29 dicembre 2018 alle ore 9:00 al parcheggio del Decathlon di Moncalieri

PROGRAMMA INDICATIVO

1° GIORNO – Serravezza e Cascata dell’Acquapendente

Partenza da Torino e arrivo verso ora di pranzo a Serravezza, visita della cittadina con il centro visite del Parco delle Alpi Apuane e possibilità di vedere un interessante mostra sul comprensorio.

PARTENZA: Pruno di Stazzema

DISLIVELLO: Circa 150 metri 

TEMPO PREVISTO DI CAMMINO: 1,30 h (andata e ritorno), visita con una guida locale al Mulino del paese

DIFFICOLTÀ: E

Sistemazione in struttura

 

2° GIORNO – MONTE MATANNA (1317 m s.l.m.)

PERCORSO IN AUTO: Serravezza – Camaiore – Candalla

ITINERARIO A PIEDI: dal piccolo nucleo di Candalla (497 m s.l.m.)  si parte a piedi e con un giro ad anello si sale sul Monte Matanna (1317 m s.l.m.)

TEMPO PREVISTO DI CAMMINO: circa 6 ore

DISLIVELLO: 800 m 

DIFFICOLTÀ:

 

3° GIORNO – MONTE LIETO (1016 m s.l.m.)

PERCORSO IN AUTO: Serravezza – Capezzano Monte 

ITINERARIO A PIEDI: Da Capezzano Monte (345 m s.l.m.) da qui si parte a piedi per un’escursione sul Monte Lieto (1016 m s.l.m.). Al rientro ci attenderà la visita della cittadina di Pietrasanta 

DISLIVELLO: 700 m circa

TEMPO PREVISTO DI CAMMINO: circa 4 ore

DIFFICOLTÀ:

 

4° GIORNO – COLONNATA E VERGHETO (850 m s.l.m.)

PERCORSO IN AUTO: Serravezza – Colonnata – rientro a Torino

ITINERARIO A PIEDI: Da Colonnata (532 m) percorreremo un sentiero che ci condurrà a Vergheto; dagli 850 m S.l.m. si potrà ammirare uno splendido panorama sulle cave di marmo e sulle Apuane

DISLIVELLO: 300 m circa

TEMPO PREVISTO DI CAMMINO: circa 2 ore

DIFFICOLTÀ: E

 

 

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: Da escursionismo con capi da caldo e da freddo anti vento e impermeabili con guanti e berretto. Bastoncini consigliati. Tutto il necessario per affrontare 4 giorni di escursioni e 3 pernottamenti.

SISTEMAZIONE: Alloggiamo nell’ostello di Pruno che ci fornirà la biancheria e dove faremo le colazioni (modalità bed&breakfast), il pranzo al sacco da chiedere in struttura o da acquistare in autonomia. Per maggiori dettagli riguardanti la struttura collegarsi al sito www.paniaforatahostel.it

COSTI: 120 € per accompagnamento, assicurazione RC e infortuni. Per rinnovo tessera (2018-2019) prevedere il costo tessera di 10€. Con il tesseramento a tutti gli adulti verrà data una maglietta tecnica in regalo. Per poter confermare la prenotazione occorrerà versare 60€ di caparra seguendo le indicazioni fornite dalla guida al momento dell’iscrizione

LA QUOTA ESCLUDE: spese di viaggio, pranzi al sacco per tutto il soggiorno, pernottamenti e pasti, bevande e spese extra. Per avere un’idea di massima sono da prevedere 30€ al giorno per pernotto e colazione (90€ complessivi),  circa 20€ per le cene (bevande escluse) e 35-40€ per il cenone di capodanno.

N.B. Le escursioni sono condotte dalla guida escursionistica Sabrina Marsili sabrina@escuriosandotrekking.it 333-3612458.

L’organizzazione si riserva di modificare o sostituire l’itinerario in caso di meteo avverso, pericoli oggettivi, non raggiungimento del numero minimo di partecipanti

Iscrizioni e versamenti della caparra dovranno essere effettuati entro il

1 dicembre 2018



PARTECIPANTI


NOLEGGIO


SOCIO

GIA' SOCIO ESCURIOSANDO TREKKING 2018/2019


Accetto il trattamento dei dati secondo la Privacy Policy



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × cinque =