Gran Queyron, val Germanasca – E Plus

 

GRAN QUEYRON

(Val Germanasca)

Bellissima gita, che ricompensa l’impegno fisico richiesto con panorami eccezionali lungo la salita e dalle vette. L’alta val Germanasca, la val Argentera, il Monviso, la pianura oltre a numerosi e insoliti scorci di Prali e le sue borgate.

RITROVO E PARTENZA: Ore 8.30 a Prali. Per esigenze differenti di ritrovo contattare la guida

DISLIVELLO: 1300 m circa

DIFFICOLTA’: Impegnativa per dislivello, qualche facile passaggio su roccette per la cima.

PRANZO: al sacco

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: abbigliamento caldo ed impermeabile, guanti, berretto, occhiali da sole, calzature adeguate (consigliati scarponcini), bastoncini (facoltativi).

PROGRAMMA:  Dalla bella borgata di Bout du Col sopra Giordano, si imbocca la traccia per il passo Frappier, tra belle laricete. A quota 2200 metri circa si raggiunge una radura e si prosegue quindi con un lungo traverso che porta alla dorsale che scende dalla punta Rasin. Da qui più ripidamente, con numerose svolte, ci si porta al Passo Frappier (2891 m). Da qui ora si risale la panoramicissima dorsale che conduce al Gran Queyron con qualche passaggio su roccette fino a raggiungere la cima (3060 m). Discesa per la via di salita.

N.B: L’escursione è condotta da Quercia Ilenia, Guida Escursionistica Ambientale. Tel 3296954280 oppure ylenia@escuriosandotrekking.it . L’ organizzazione si riserva di modificare o sostituire l’itinerario in caso di meteo avverso, pericoli oggettivi, non raggiungimento del numero minimo di partecipanti.



PARTECIPANTI


NOLEGGIO


SOCIO

GIA' SOCIO ESCURIOSANDO TREKKING 2017/2018


Inserisci il codice nel campo: captcha



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − quindici =