Rifugio Toesca, Parco Orsiera-Rocciavrè

GITA AL RIFUGIO TOESCA

(Val Susa)

Un tranquillo itinerario adatto particolarmente per chi vuole apprezzare boschi ed alpeggi. Il tutto circondato da montagne che creano una cornice bucolica.

CIMG0570CIMG0567

RITROVO E PARTENZA IN AUTO: ore 8 presso il parcheggio del centro commerciale kiabi-uniero all’uscita di Collegno della tangenziale di Torino.

ITINERARIO IN AUTO: Rivoli – S.Giorio – Travers a Mont

INIZIO ESCURSIONE A PIEDI: Travers a Mont

DISLIVELLO: circa 500 metri

DIFFICOLTA’: facile ma richiesta attitudine all’attività sportiva

ABBIGLIAMENTO: Da escursionismo, comunque con capi caldi ed una giacca, guanti e cappello, consigliati bastoncini.

DESCRIZIONE:
Si parte a piedi da Travers a Mont e dopo breve si incontra una zona umida con un laghetto e canneto, dove vi è una struttura in legno chiamata, non a caso, il Paradiso delle Rane.
Proseguiamo ed in meno di un ora arriviamo al rifugio Amprimo, attraversando un bel bosco di faggi, Il rifugio è posto al termine di una ampia radura prativa.
Si prosegue salendo per un crinale fino a raggiungere l’Alpe Balmetta, dove è possibile vedere gli animali al pascolo. Dopo breve si trascura la deviazione a sinistra verso Colle Aciano e si prosegue sempre in salita per raggiungere il rifugio CAI Toesca.
Il rientro avviene per il medesimo itinerario dell’andata.

 

NB: L’escursione è condotta da una Guida Ambientale Escursionistica (Laura Leso) laura@escuriosandotrekking.it, cel. 338.8416729 ). L’organizzazione si riserva di modificare o sostituire l’itinerario in caso di meteo avverso, pericoli oggettivi, non raggiungimento del numero minimo di partecipanti.


PARTECIPANTI

NOLEGGIO

SOCIO
GIA' SOCIO ESCURIOSANDO TREKKING 2017/2018

Inserisci il codice nel campo: captcha

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *