Weekend in Valpelline, cuore selvaggio della valle d’Aosta

 

WEEKEND IN VALPELLINE – NEL CUORE SELVAGGIO DELLA VALLE D’AOSTA

 (Bionaz – Valpelline)

Due giornate di inizio primavera all’insegna di escursioni e divertimento con i panorami mozzafiato della Valpelline e della valle del Gran San Bernardo. Un fine settimana per escursionisti mediamente allenati e desiderosi di scoprire luoghi nuovi!

RITROVO E PARTENZA IN AUTO: ore 7.30 presso il capolinea della metropolitana di Fermi (Collegno). Oppure per chi preferisse ore 8.30 direttamente all’uscita di Aosta. Per esigenze differenti contattare la Guida.

PARTENZA A PIEDI: Buthier (1350) m).

DISLIVELLO: 1° giorno 1200 m – 2° giorno 920 m

DIFFICOLTA’: Medio – impegnativo

TEMPO PREVISTO DI CAMMINO:  1° giorno 6 ore – 2° giorno 5 ore.

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: abbigliamento caldo e confortevole, guanti, occhiali da sole, zainetto, calzature adeguate, racchette da neve, bastoncini,  apparecchio di ricerca in valanga ARVA. (fornito dall’associazione). (per chi fosse sprovvisto di racchette da neve e bastoncini è possibile l’affitto previa comunicazione alla guida). Borsa con ricambi nell’alberghetto (raggiungibile in auto)

SISTEMAZIONE: La notte di sabato 24 marzo la trascorreremo nel grazioso ed accogliente Ostello La Batise http://labatise.eu/lostello/

 

DESCRIZIONE:  
1° giorno: Punta Chaligne

Bella escursione molto panoramica che permette di avere una visuale d’eccezione sulla valle Centrale, il Gruppo Grivola-Gran Paradiso e Gran Combin.

2° giorno: Tsa de Ansermin, vallone di Glacier

Escursione suggestiva che si incunea nel selvaggio vallone di Glacier

N.B. Tutte le escursioni potranno essere modificate in relazione alle condizioni nivometeo e di sicurezza degli itinerari.

PRANZI: al sacco (per il secondo giorno reperibile anche presso il capoluogo)

 

LA QUOTA INCLUDE: accompagnamento, utilizzo apparecchio ARTVA, spese guida, contributo associativo, assicurazione RC e infortuni.

LA QUOTA ESCLUDE: spese di viaggio e spese extra non sono incluse e sono da considerarsi a carico dei partecipanti.

N.B: L’escursione è condotta da un Accompagnatore di media Montagna, abilitato UIMLA (Emanuele Gabaglio emanuele@escuriosandotrekking.it tel 340 3667756) e da una Guida Alpina. L’organizzazione si riserva di modificare o sostituire l’itinerario in caso di meteo avverso, pericolo valanghe, non raggiungimento del numero minimo di partecipanti.



PARTECIPANTI


NOLEGGIO


SOCIO

GIA' SOCIO ESCURIOSANDO TREKKING 2017/2018


Accetto il trattamento dei dati come da Privacy Policy



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 4 =