Domenica 20 febbraio 2022 – Col des Acles – Bardonecchia

Domenica 20 febbraio 2022

COL DES ACLES

(Bardonecchia – Valsusa)

Il magico vallone Des Acles, freddo, incantato, selvaggio! Un bosco fitto che si apre in un vallone a tutto tondo circondato da cime famose come la Punta Charrà o la Torre di Barabba. Una bella salita che ci porterà sul confine con la Francia e a bellissimi panorami d’altura.

La prima parte della salita la affronteremo in seggiovia (Melezet – Chesal) così da poter guadagnare dislivello e fare una escursione facile in terre alte anche per chi non affronta grandi dislivelli!

RITROVO: ore 8,30 a Melezet partenza impianti

PARTENZA A PIEDI: Chesal (1792 m)

ARRIVO: Col des Acles (2273 m)

DIFFICOLTA’: Escursionistico, circa 7 km; dislivello 500 m

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: abbigliamento normale da escursione giornaliera in montagna, scarponcini

PROGRAMMA: Il percorso può essere modificato sulla base delle condizioni meteo

COSTI: Per i soci 20 € per accompagnamento, assicurazione RC e infortuni. Per rinnovo tessera (2021/2022) prevedere il costo tessera associativa di 10€.  Costo non soci euro 23. Per chi non avesse le ciaspole è possibile noleggiarle al costo di 5 €. 

LA QUOTA INCLUDE: accompagnamento, assicurazione RC e infortuni e noleggio dell’ apparecchio di sicurezza ARTVA.

LA QUOTA ESCLUDE: spese di viaggio, costo A/R impianto di risalita (8 euro) e spese extra non sono incluse e sono da considerarsi a carico dei partecipanti.

N.B: L’escursione è condotta da una Guida escursionistica ambientale (Anna Boschiazzo) . Per informazioni e iscrizioni : anna@escuriosandotrekking.it tel. +39 339-2243184). L’organizzazione si riserva di modificare o sostituire l’itinerario in caso di meteo avverso, pericoli oggettivi, non raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Prenotazioni da effettuare entro venerdì 18 febbraio 2022 salvo esaurimento posti disponibili



    GIA' SOCIO ESCURIOSANDO TREKKING 2021/2022


    Accetto il trattamento dei dati come da Privacy Policy

    Per visualizzare questo elemento devi accettare i cookies  



    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *