Il sentiero verso “El Paradis” – Valle Sacra (TO)

IL SENTIERO VERSO “EL PARADIS”

Valle Sacra (TO)

Un’escursione inconsueta e stimolante, un bel giro ad anello nel Canavesano tra luoghi poco battuti, panorami e prospettive differenti, vecchie chiesette alpine e antichi alpeggi abbandonati

RITROVO: ore 09:15 a Castelnuovo Nigra (TO)

INIZIO ESCURSIONE A PIEDI: ore 9:30

DISLIVELLO: 800 m

DIFFICOLTÀ: E

TEMPO DI CAMMINO PREVISTO: 5:30 h circa escluse le soste

PRANZO: Al sacco

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: abbigliamento caldo e traspirante, giacca antivento e impermeabile, cappello, guanti, (raggiungeremo i 1800m di quota) crema e occhiali da sole, thermos con bevanda calda, zaino abbastanza capiente. Calzature calde e adeguate a camminare. Pranzo al sacco. Prevedere un cambio asciutto.

PROGRAMMA: lasciata l’auto nella piccola frazione di Castelnuovo Nigra, e lasciata la Cappella della Visitazione alle nostre spalle, inizieremo a percorrere uno stradello che aggira un monte, fino ad imboccare, per un breve tratto, una stradina in asfalto che costeggia una bella Cappella montana. Il tratto di “riscaldamento” finisce qui e cominciamo a salire fino a raggiungere il Pian delle Nere da dove, sempre in salita, percorreremo una bella cresta panoramica per poi deviare a mezza costa e risalire all’agognata meta finale, una Chiesetta dalla quale il panorama può spaziare dalle Prealpi Lombarde alla Valchiusella.

COSTI: 15€ a per i soci per singola escursione (Per chi fosse interessato a diventare socio per l’anno 2020/21 prevedere il costo tessera associativa di 10€). Per i NON soci il costo è di 18€

LA QUOTA INCLUDE: accompagnamento, assicurazione RC (solo per chi è in regola col tesseramento).

LA QUOTA ESCLUDE: spese di viaggio, quota associativa (per chi non è già socio escuriosandotrekking) e spese extra che sono da considerarsi a carico dei partecipanti.

N.B: L’escursione è condotta dall’Accompagnatore Naturalistico Fabrizio Rancilio

(mail fabrizio@escuriosandotrekking.it tel +39 3288007569)

L’organizzazione si riserva di modificare o sostituire l’itinerario in caso di meteo avverso, pericoli oggettivi, non raggiungimento del numero minimo di partecipanti

[contact-form-7 id=”4805″ title=”Fabrizio”

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.